Vai al contenuto principale

VallE d'Aosta QUIJEUNES VDA

  • SCADE IL 05/12/2022

    PER L’INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO DEL TERZO SETTORE PER LA COPROGETTAZIONE DELLE AZIONI PREVISTE DALLA SCHEDA DI INTERVENTO INTITOLATA “SPAZI E IDEE SPERIMENTALI DI ANIMAZIONE TERRITORIALE “GIOVANI VIVI””

    L’Assessorato dell’Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate, con deliberazione della Giunta regionale n. 1348 del 7 novembre 2022, ha approvato l’istruttoria pubblica (in allegato) per l’individuazione di un Soggetto del Terzo settore nell'ambito della procedura di co-progettazione, ai sensi degli artt. 55, 56 e 57 del d.lgs. 117/2017 “Codice del terzo settore”, per la realizzazione e gestione di attività generali necessarie ai fini dell’attuazione, come previsto dall’accordo di programma quadro “La Valle d’Aosta per i giovani”, della scheda di intervento intitolata “Spazi e idee sperimentali di animazione territoriale “Giovani vivi”” (in allegato) mediante la presentazione di una proposta progettuale, con decorrenza dal 16 gennaio 2023 al 13 novembre 2026, eventualmente prorogabile. 

    L’ammontare previsto per la co-progettazione citata è di euro 305.673,74, alla quale il Soggetto del Terzo settore dovrà garantire una compartecipazione economica, organizzativa o gestionale. 

    Sono ammessi alla co-progettazione citata, ai sensi dell’articolo 4 del Codice del Terzo settore, tutti i soggetti del Terzo settore aventi una sede operativa stabile sul territorio regionale, i quali - in forma singola, di raggruppamento temporaneo o in partnership - siano interessati a collaborare con l’Amministrazione regionale per il raggiungimento delle finalità e degli obiettivi precedentemente indicati.

    A pena di esclusione, i Soggetti del Terzo settore interessati a partecipare alla presente istruttoria pubblica dovranno, entro e non oltre il 5 dicembre 2022 - ore 17.00, far pervenire tramite PEC, all’indirizzo istruzione@pec.regione.vda.it, o a mano all’Ente Regione autonoma Valle d’Aosta – Assessorato Istruzione, università, politiche giovanili, affari europei e partecipate - Dipartimento Sovraintendenza agli studi – Struttura Politiche educative – Ufficio politiche giovanili – Via Saint Martin de Corléans 250 – 11100 Aosta, apposito plico chiuso e sigillato con sopra riportata la denominazione del Soggetto concorrente.

    Per informazioni è possibile rivolgersi ai referenti dell’Ufficio politiche giovanili Enrico Vettorato (tel. ufficio: 0165/275854 - mail: e.vettorato@regione.vda.it) ed Elena Pesa (tel. ufficio 0165/275855 - mail: e.pesa@regione.vda.it) o all’email u-polgiovanili@regione.vda.it.

    L’avviso della presente istruttoria pubblica, la documentazione e la modulistica sono qui di seguito consultabili e scaricabili.

    Pubblicato il 10/11/2022